Caserta in musica

Dal mese di Maggio, Caserta ed il complesso monumentale di San Leucio, diverranno il palcoscenico di grandi appuntamenti musicali.

 Venerdì 2 Maggio si esibirà Francoise Dumont, pianista francese di fama internazionale che ha portato il suo talento in tutto il mondo suonando con le orchestre più prestigiose: l’Orchestre Philharmonique de Montecarlo, il Fortworth symphony e la Cleveland Philharmonic negli Stati Uniti, l’Orchestre National de Belgique, l’Orchestra Philharmonica di Varsavia, l’Orchestra Philharmonica di Cracovia, l’Orchestre de chambre de Lausanne, l’Orchestre de Cannes, l’Orchestre Philharmonique de Nice, la Tokyo Symphony, l’Orchestra Philharmonica di Wuhan in Cina, con importanti direttori, Jesùs Lopez-Cobos, Antoni Wit, Stefan Sanderling, Gilbert Varga, Philippe Bender, Arie van Beek.

Venerdì 9 Maggio incontreremo Cédric Pescia, pianista di nazionalità francese e svizzera. Tra i suoi insegnanti figurano Pierre-Laurent Aimard, Daniel Barenboim, Dietrich Fischer-Dieskau, Ivan Klansky, Christian Zacharias, Ilan Gronich.  Si è esibito come solista con importanti orchestre, come l’Orchestre de la Suisse Romande, l’ Orchestre de Chambre de Lausanne, l’ Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi, la Utah Symphony, Festival Strings of Luzern, l’ Orchestra della Svizzera Italiana, la Sinfonie Orchester Berlin, l’ Ensemble Oriol Berlin, la Klassische Philharmonie Bonn e la Camerata de Lausanne.

Venerdì 16 Maggio sarà la volta di Nicolai Demidenko pianista di origini russe cittadino britannico dal 1995 esegue, oltre al repertorio standard tedesco e russo, composizioni composizioni di  Muzio Clementi, Carl Maria von Weber e Nikolai Medtner ma anche della musica di Domenico Scarlatti, Mozart, Shubert, Schumann e trascrizioni di Ferruccio Busoni. Nel 1992 ha vinto un Gramophone Award nella categoria concerto per la sua registrazione dei primi due concerti per pianoforte e orchestra di Nikolai Medtner.

Venerdì 23 Maggio il Belvedere di San Leucio incontrerà il precocissimo talento di Lukáš Vondrácek (ha esordito a 4 anni e a 11 ha inciso il suo primo cd), pianista dal suono limpido ed energico che si è esibito nei più famosi teatri del mondo, Carnegie Hall a New York, Opera a Sydney, Santory Hall a Tokio, Royal Festival Hall a Londra, Auditorio Nacional a Madrid, Concertgebouw ad Amsterdam e Sala Sao Paulo nell’omonima città brasiliana. Nel 2002 ha debuttato come solista con la Czech Philharmonic Orchestra diretta da Vladimir Ashkenazy. Oltre ai concerti con Ashkenazy si esibisce con diverse orchestre sotto la guida di prestigiosi direttori come: Paavo Jarvi, Marin Alsop, Gianandrea Noseda, Pietari Inkinen, Zdenek Macal, Larry Foster, Walter Weller, Jiri Belohlavek.

La rassegna si chiuderà venerdì 30 Maggio con l’esibizione di Oliver Kern che svolge, oltre a quella solistica, attività di musica da camera con il celebre Quartetto d’Archi della Scala, Francesco Manara, Primo violino solista dell’Orchestra del Teatro alla Scala, Alessio Allegrini, Primo corno solista delle Orchestre, Mozart di C. Abbado e Accademia nazionale di S. Cecilia. Si è esibito, riscuotendo grandi successi di pubblico, nei più famose sale d’America, Asia ed Europa. Ha pubblicato per la casa discografica “Realsound” diversi CD con opere solistiche di Beethoven, Berg, Brahms, Chopin, Ravel, Schubert, Schumann, Scriabin, Stravinskij.

Dal mese di giugno, i riflettori del Belvedere si accenderanno su tre star della musica mondiale:

19 Giugno 2014, Earth, Wind & Fire gruppo musicale statunitense che in oltre quarant’anni di carriera hanno venduto circa 90 milioni di dischi, ricevuto 20 nomination ai Grammy Awards, vincendone 6. Hanno inoltre ottenuto 12 nomination agli American Music Awards, ottenendone 4 volte. Nel 2000 sono stati inseriti nella Rock and Roll Hall of Fame e hanno ricevuto una stella sulla celebre Hollywood Walk of Fame.

3 Luglio 2014,Christopher Cross il cantautore statunitense vincitore di  5 Grammy, un Oscar e un Golden Globe. Autore di numerose canzoni di successo, tra le quali Sailing, vincitrice di ben tre Grammy e Arthur’s Theme (Best That You Can Do), colonna sonora del film Arturo.

Infine il 31 Luglio 2014, il concerto –  già sold out – di Michal Bolton, cantautore statunitense autore di famosissimi brani e protagonista di importanti collaborazioni (Plácido DomingoLuciano PavarottiRenee FlemingPatti LaBelleRay CharlesPercy SledgeWynonna Judd e BB King, Barbra StreisandKiss,Kenny RogersKenny GPeabo Bryson e Patti LaBelle).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...